Goddesses were Women after all! Luisa Spagna

Goddesses were Women after all!

di

Luisa Spagna

Photo credits di Luisa Spagna

Goddesses were Women after all! e’ un progetto di foto nato in modo spontaneo il 15 Agosto 2018 nella citta’ di Bhakatapur in Nepal.

Quel giorno la mia sveglia e’ suonata alle 4.30 del mattino per accompagnare Paolo in una ricerca sul campo. Uomini e donne in processione rituale, avrebbero attraversato la citta’ suonando diversi strumenti musicali.

In coda a questa processione rituale, accompagnata da ritmi e melodie inusuali per le mie orecchie, ho iniziato a guardare la vita intorno alle prime ore del mattino e i volti delle donne, delle bambine e dei bambini hanno attratto la mia attenzione.

Lungo tutta la strada fatta di salite e discese, di cunicoli da attraversare abbassandosi sulle ginocchia, tra strade ampie evitando il traffico, con a tratti la pioggia monsonica e a tratti un sole rovente, per circa tre ore, ho fotografato i volti e le situazioni che mi si presentavano.

C’e’ una insolito stupore nell’attraversare il quotidiano di una citta’ che non ti aspetta, e che nello stesso tempo e’ pronta ad accogliere la preziosita’ di un nuovo giorno.

Ho fatto quasi cento foto, ma per questo post ne ho selezionate solo 29.

 

 

 

Le foto sono di proprieta’ di Luisa Spagna.

Ai sensi della legge legge 248/00 tutti i diritti sono riservati.

La riproduzione anche parziale è vietata senza autorizzazione scritta e senza citarne le fonti.

 

Advertisements

2 responses to “Goddesses were Women after all! Luisa Spagna

  1. Foto bellissime! Volti molto espressivi. Colori, profumi ed emozioni arrivano fino a me
    Grazie Luisa Spagna

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s